Tu sei qui

Honda: debutto indonesiano per la CBR250RR

La casa di Tokyo toglie i veli alla piccola supersportiva da 250cc. Costerà circa 4.700euro (al cambio)

Honda: debutto indonesiano per la CBR250RR
Iscriviti al nostro canale YouTube

Dopo averla vista sulla scena al Tokyo Motorshow del 2015, la CBR2500RR, la piccola supersportiva di Casa Honda, si è finalmente mostrata nella sua veste definitiva. La presentazione si è svolta in Indonesia, in territorio asiatico, dove la nuova moto della Casa dell'Ala debutterà entro fine anno.

Il carattere sportivo è sottolineato dalla affilata carrozzeria dal design aggressivo e con fari a LED,  che mantiene alcuni concetti sportivi della famiglia CBR come il frontale con doppio faro in stile 600RR. Il tutto si abbina a contenuti tecnici in linea con il blasone sportivo Honda, in questo caso però rivisti in scala ridotta. La nuova Honda CBR250RR adotta un motore bicilindrico parallelo da 250cc e distribuzione DOHC 8 valvole, raffreddato a liquido. Per quando arriverà in Europa il motore riceverà un'iniezione di cc fino ai 350cc.

Sulla potenza ancora non ci sono dichiarazione ufficiali , ma dovrebbere essere in linea con le rivali Yamaha R3 e Kawasaki Ninja (che in Asia vengono commercializzate però con cubatura da 250cc), sui 40-42CV. Una conferma arriva dall'elettronica che adotta un comando del gas Throttle-by-Wire (TBW), con tre modalità di intervento selezionabili sulla risposta del gas, a seconda dell'utilizzo pistaiolo o su strada.

Il telaio ha struttura  in tubi d'acciaio, con forcellone in alluminio con bracci scatolati ad andamento differenziato per lasciare spazio allo scarico di impronta sportiva ed a doppia uscita. L'impianto frenante si avvale di una coppia di dischi anteriore da 310mm ed è dotato di ABS a doppio canale (in optional). Al posteriore invece l'unità è da 240mm. Sempre su richiesta è possibile montare dischi con profilo wave. Una ventata di sportività è data anche dalla forcella a steli rovesciati che soppianta le poco consone nell'aspetto (seppur efficaci nel funzionamento) soluzioni classiche viste sulle concorrenti.

Al momento per la CBR250RR è prevista la commercializzazione entro fine anno nei soli mercati asiatici con un prezzo di circa 4700 Euro (al cambio). Ancora nulla di ufficiale invece per quel che riguarda la data di arrivo nel resto del mondo, compresa la piazza europea.

 

Articoli che potrebbero interessarti

 
Privacy Policy