Tu sei qui

SBK, Savadori: "Bella gara, alla fine mi sono accontentato"

Podio sfiorato per Lorenzo in Gara2 : "Positivo il quarto posto, ma ho finito le gomme nel cercare di riprendere Davies"

SBK: Savadori: "Bella gara, alla fine mi sono accontentato"

Share


Sempre più consistente Lorenzo Savadori. Il cesenate sta completando velocemente la scalata ai piani alti della SBK ed oggi, in Gara2, si stava materializzando il sogno del primo podio nella categoria, alla stagione del debutto. 

Lorenzo scattato dalla prima fila con il terzo tempo ottenuto in SP2, è riuscito a rimanere con il gruppo dei primi subito dopo lo spegnimento del semaforo. Prima la lotta con Nicky Hayden e Davide Giugliano per la quarta posizione e poi, dopo aver avuto la meglio sui due, si è messo in carena alla caccia di Chaz Davies e della terza posizione.

L'inseguimento è durato per tutta la seconda metà di gara, nella quale il pilota Iodaracing ha girato costantemente più forte dei primi, su l'1.28"3 di passo. Arrivato a circa un secondo dalla Ducati di Davies, Savadori ha tagliato il traguardo in quarta posizione:" Sono molto felice di questo week end perché siamo riusciti a fare due gare buone e una bella qualifica, ma mi rimane un po' di amaro in bocca per quanto riguarda la corsa di oggi."

"C'era da rischiare di buttare via tutto il lavoro fatto in questi giorni se avessi provato ad attaccare Davies -  spiega alla fine Savadori - per questo alla fine non ci ho provato, non aveva senso. Ho preferito portare a casa un quarto posto che per me è comunque buono."

Con l'Aprilia il lavoro sta dando i suoi frutti e sia ieri (sabato, nda) che oggi la V4 di Noale si è mostrata molto veloce sul finale, punto debole fino ad ora:"Questa volta nella seconda parte di gara è andata bene, ma dobbiamo cercare di essere un pochino più incisivi all'inizio perché stavolta ho finito le gomme per andare a riprendere Davies. Alla fine mi sono accontentato - ha quindi concluso- ma per come era partito il week end i ragazzi del Team Iodaracing e Aprilia hanno fatto tutti un ottimo lavoro e li voglio ringraziare"

Articoli che potrebbero interessarti