Tu sei qui

MotoGP, Suzuki: due nuovi telai nei test a Valencia

Maverick Vinales e Aleix Espargarò impeganti in due giorni di prove: "l'obiettivo era migliorare la trazione"

MotoGP: Suzuki: due nuovi telai nei test a Valencia

Dal Mugello il team Suzuki è volato a Valencia, dove Maverick Vinales e Aleix Espargarò sono stati impegnati in due giorni di test. L’obiettivo era quello di migliorare la trazione dalla GSX-RR e dal Giappone sono arrivate due diverse evoluzioni del telaio e qualche aggiornamento all’elettronica.

Le buone condizioni hanno permesso di portare a termine tutto il programma di lavoro e i primi riscontri sono stati positivi.

Avevamo bisogno di maggiore trazione e abbiamo lavorato anche su molte altre cose - ha spiegato Vinales - Suzuki ha portato molte nuove parti, abbiamo provato delle evoluzioni del telaio e vari diversi setup. E’ stato un test positivo in cui abbiamo raccolto molti dati che saranno utili in futuro per decidere quale strada prendere. La GSX-RR è già un ottima moto in alcune aree, come il comportamento nelle curve veloci e la maneggevolezza, ma le manca qualcosa in altre. Stiamo lavorando per trovare un buon bilanciamento ed essere sempre più veloci”.

Aleix Espargarò ha aggiunto: “siamo ancora nel processo di sviluppo e dobbiamo crescere il più velocemente possibile. Avevamo molte cose da provare, l’azienda sta lavorando sodo per darci tutto il suo supporto. Avevamo due diverse evoluzioni del telaio e una mi ha dato sensazioni molto positive: abbiamo fatto un altro passo in avanti. Naturalmente dobbiamo continuare a valutate tutte le opzioni e a Barcellona continueremo questo lavoro”.


Articoli che potrebbero interessarti