Tu sei qui

Sarà così la nuova XT Ténéré? Ad Intermot la risposta

Per adesso è solo un rendering che rimbalaza oltre Manica, ma la media crossover si prepara al ritorno ai saloni di Colonia

Moto - News: Sarà così la nuova XT Ténéré? Ad Intermot la risposta

Share


Dopo qualche foto spia che ritraeva la novità di Casa Yamaha in fase di collaudo, un rendering dai siti oltre Manica anticipa la possibile silhouette della nuova XT Ténéré. Dopo le prime immagini della nuova Tracer 700, la media crossover che condivide la base tecnica della naked MT-07, ad Iwata stanno per lanciare sul mercato una declinazione più off-road sempre traendo linfa dal progetto "07". 

In questo caso però si tratta di un modello leggendario che da lustri contraddistingue il segmento delle "endurone" di Yamaha. La XT Ténéré al pari della sorella maggiore SuperTénéré, dagli anni '80 sulla breccia, appartiene ad una dinastia di mezzi adatti ad un turismo di medio e lungo raggio, ma con una spiccata vocazione verso i percorsi in fuoristrada. 

Per la nuova media, sin dagli albori contraddistinta da un'unità monociclindrica (da 660cc per l'ultima versione), verrà adottato il bicilindrico 689cc frontemarcia della naked MT-07 con potenza dichiarata di 75CV. Da ciò che si può notare dalla ricostruzione digitale su quelle che saranno le linee definitive della XT Ténéré, l'insieme risulta molto snello e leggero il linea con la vocazione fuoristradistica, sottolineato anche da ruote a raggi da 21" anteriore e 19" posteriore. Il frontale sembra riprendere le fattezze della Tracer 700, mentre al posteriore spicca il grosso silenziatore a filo di sella.  

Per ciò che riguarda il layout ciclistico ritroviamo la struttura tubolare della MT-07 rivisto in alcune quote, a cui si abbina un nuovo forcellone con travi scatolate. 

Yamaha dovrebbe presentare la sua nuova XT Ténéré al prossimo Intermot, in programma a Colonia dal 5 al 9 ottobre 2016.

 

Articoli che potrebbero interessarti