Tu sei qui

In vendita la Suzuki RGB500 di Barry Sheene del 1983

Fu la moto del peggior campionato del leggendario pilota inglese, ma la cifra richiesta è esagerata!

Share


Barry Sheene è un'icona del motociclismo e la sua leggenda continua a vivere anche tanti anni dopo la sua morte. Non è stato uno dei piloti più vittoriosi di sempre, eppure ha conquistato un posto nel cuore degli appassionati per il suo carisma e le sue "bravate" dentro e fuori dalla pista. Un personaggio bello perchè sincero e trasparente, in cui tantissimi appassionati si riconoscevano. Oggi il "culto" del campione inglese vive negli oggetti e nelle moto che ha pilotato, così dopo l'asta del suo casco originale (ne abbiamo parlato qui) ecco un altro pezzo da museo: la Suzuki RGB 500 del 1983.


Cifra folle per la peggior moto di Barry


Non è una replica e nemmeno una moto di quegli anni rifatta con i colori di Barry, è proprio quella che lui ha pilotato nella stagione 1983, penultimo anno della sua carriera e - purtroppo - anche anno del suo peggior risultato: 14° in campionato con soli 9 punti all'attivo. 
Anche se si tratti della moto meno significativa della sua carriera, il prezzo richiesto è di quelli importanti: 150.000 sterline, ovvero quasi 190.000 euro al cambio attuale. Follia? forse si, ma se la stima del valore è così alta, vuol dire che c'è gente disposta ad acquistare spendendo tutti questi soldi, o per lo meno abbassare un po' il prezzo partendo da questa stratosferica cifra. 


È pur sempre un investimento


Per il suo valore è un pezzo da museo unico, che potrebbe rappresentare un bell'investimento per il futuro. C'è chi mette i suoi soldi in beni sicuri come case e attività commerciali, altri che preferiscono spenderli in arte e collezionismo, proprio come il fortunato che si porterà a casa questa meravigliosa 500 a 4 cilindri giapponese, pilotata da uno dei campioni di motociclismo più amati di sempre.

Articoli che potrebbero interessarti