Tu sei qui

Honda CB500X: adventure in salsa 'easy'

L'ANALISI – La piccola crossover si aggiorna nel look, nel comfort e nel carattere di guida. Consumi da record e ABS di serie. Si guida con la A2  

Honda CB500X - Model Features
Iscriviti al nostro canale YouTube

Share


Crescere per migliorare. La filosofia che accompagna ogni nuovo modello o aggiornamento di prodotto. Non è detto sia sempre così, ma nel caso della nuova CB500X i miglioramenti apportati, sia da un punto di vista dinamico e della versatilità, che sul fronte estetico, dovrebbero consentire alla crossover della famiglia delle 500 di casa Honda, già apprezzata da tanti motociclisti di tutta Europa, di mantenere le premesse. Se non altro perchè qui non si parla di un vero stravolgimento, ma di un lavoro mirato che punta l'attenzione su pochi , ma fondamentali aspetti della novità 2016.

ESTETICA - Per questo ulteriore step la nuova Honda CB500X mostra una serie di aggiornamenti volti a enfatizzarne il look da vera avventuriera, senza tralasciare aspetti cruciali quali comfort e comportamento dinamico. I fari sono ora a LED, con contorni dal profilo angolare, completati dalle luci di posizione con lente azzurra e da un' ampia finitura argento superiore, appena al di sotto del parabrezza. Le sovrastrutture – più tese e spigolose – presentano nuove grafiche e linee che ribadiscono il ‘familiy feeling’ con le altre crossover della gamma Honda (NC750X, Crossrunner e Crosstourer) . Il parabrezza è stato allungato di 10 cm rispetto al modello precedente, ed è dotato di feritoie centrali che regolarizzano la pressione aerodinamica nella zona del busto e annullano le turbolenze intorno al casco. Per soddisfare le esigenze dei piloti di tutte le stature è regolabile su due posizioni.

MOTORE- L'unità della CB500X è un bicilindrico parallelo da 471cc, frontemarcia con raffreddamento a liquido e distribuzione bialbero a 4 valvole per cilindro, che si distingue oltre che per la fluidità di erogazione anche per i consumi. Un'unità che troviamo sulle versioni CB500F ed Integra e che già nel corso di test precedenti abbiamo potuto saggiarlo come motore molto leggero, brillante.

Il compatto bicilindrico con doppio albero a cammes in testa è accreditato di una potenza pari a 48 CV (35 kW) a 8.500 giri/min e una coppia massima di 43 Nm a 7.000 giri/min. Prestazioni che rendono la CB500X idonea per i possessori di patente A2.

Tra gli aggiornamenti del modello 2016 abbiamo un miglioramento delle operazioni di cambio marcia, ora più fluide, morbide e ancor più precise grazie al meccanismo del selettore riprogettato e dotato di molla dal carico rivisto.

TELAIO E CICLISTICA – Sul fronte telaistico resta confermato il layout della precedente versione. Quindi ritroviamo il telaio a tubi in acciaio da 35mm con struttura a diamante. Le quote prevedono un interasse di 1.420mm con avancorsa confermata a 26.5°, un mix che rappresenta il comporomesso tra stabilità ed agilità. Il peso con il pieno di benzina è di 196 kg e la sella è a 810 mm da terra.

La novità interessa la forcella, sempre telescopica da 41mm di diametro, ma ora dotata di registri di regolazione del precarico. Aumenta la capienza del serbatoio con tappo incernierato, con i litri che passano da 17.3 a 17.5, per un autonomia dichiarata ora di 500Km. Migliorati anche consumi dichiarati (ora 29,4 km/l nel ciclo medio). Disponibile e di serie resta confermato il sistema ABS. 

COLORI ED ACCSSORI - La CB500X sarà disponibile in Italia in 4 colori e con distintivi stickers sulle ruote che ne accentuano l’immagine sportiva: Asteroid Black, Millennium Red, Pearl Horizon White, Matt Gunpowder Black

Gli accessori originali Honda per la CB500X includono: valigie laterali da 29 litri in tinta, set barre tubolari antiurto, luci antinebbia a LED, portapacchi posteriore, top box da 35 litri in tinta, paramani, manopole riscaldabili, cavalletto centrale, presa 12V, terminale di scarico Akrapovic, antifurto meccanico ad U, tank-pad, telo coprimoto.

La nostra analisi tecnica si ferma qui. Presto ve ne diremo di più su come va su strada il nuovo CB500X. Restate connessi!

Articoli che potrebbero interessarti