Tu sei qui

Stoner prende una Lamborghini Huracán per le corna

Il pilota australiano in visita a Sant'Agata, dove sta per nascere il nuovo SUV!

Moto - News: Stoner prende una Lamborghini Huracán per le corna

Share


L'asutraliano non smette di far parlare di lui, anche quando abbandona il mondo delle due ruote e cerca di prendere qualche Toro per le corna. Dopo i test spagnoli infatti, Casey Stoner è volato a Sant’Agata Bolognese dove ha visitato lo stabilimento Lamborghini dove si sta per partire con la produzione del maxi SUV e ne è uscito con una Huracán, ma solo in prova per qualche giorno. “Per me è stata una giornata incredibile - ha dichiarato Casey - avere l’opportunità di guidare una di queste vetture e vedere come sono costruite mi ha dato una nuova prospettiva da cui guardare Lamborghini e al valore contenuto in questo marchio”.


“Ho conosciuto alcune aziende italiane e ho visto quanto impegno e quanta passione mettono in ciò che fanno, dal designa alla produzione - ha confidato -. Vedere in prima persona ciò che significa produrre queste vetture è andato ben oltre le mie aspettative”. Ad accompagnarlo nel tour esclusivo c’erano Stephan Winkelmann, Presidente e AD di Lamborghini, e Maurizio Reggiani, Direttore Ricerca e Sviluppo, che gli hanno fatto conoscere da vicino anche la Aventador LP 750-4 Superveloce.

Articoli che potrebbero interessarti