Tu sei qui

Victory Magnum X-1 2016

Presentata alla Daytona Bike Week, è una bagger con un impianto audio davvero esagerato

Share


Victory Motorcycles sta lavorando a un nuovo mezzo elettrico con la collaborazione di Brammo, ma questo non significa che lo sviluppo di nuovi modelli più tradizionali si sia interrotto. La conferma arriva dalla Daytona Bike Week, uno dei raduni biker più grandi del mondo, dove il marchio del gruppo Polaris ha presentato la suo nuova bagger Magnum X-1.


Audio spaccatimpani


Non si tratta di un vero e proprio nuovo modello, ma più di una declinazione un po' estremizzata della già apprezzata Magnum, qui in veste un po' arrogante e con chicche esagerate come l'impianto audio con potenza doppia rispetto alla moto da cui deriva. Gli altoparlanti a bordo sono 10 (ha anche degli enormi woofer nelle borse laterali) e la potenza complessiva è di 200W. Una moto per chi si vuole far notare, infatti ad aiutare c'è anche una colorazione a base nera con dettagli grigio glitter e pinstripes rosse.


Tecnicamente non cambia nulla, quindi il motore è il 106 Ci da 1.731 cc nella classica configurazione bicilindrica a V. I cavalli erogati sono 90 mentre la coppia di 143,7 Nm spinge senza troppi problemi i 345 kg di stazza. La ciclistica vanta una ruota anterire da 21" e una posteriore da 16", che a differenza dalla Magnum hanno un disegno in lega con lavorazione raffinata, ricavata dal pieno. Bello anche il faro anteriore full LED


La Magnum X-1 sarà inserita nel listino quest'anno nella gamma 2016 e il prezzo in USA sarà di 24.499 dollari, 2.500 in più rispetto alla Magnum e l'equivalente al cambio attuale di circa 13.500 euro. Se verrà importata anche in Italia, prevediamo un prezzo sicuramente al di sopra de 20.000 euro.

Articoli che potrebbero interessarti