Tu sei qui

SBK, Lanzi: più wild-card nel 2015

L'italiano prolunga con 3C, correrà a fianco di Fores in IDM e almeno 4 volte nel mondiale

Share


Il ritorno alle corse a tempo pieno, seppur non nel mondiale, è finalmente una certezza per Lorenzo Lanzi. Il pilota di Bagno di Romagna, reduce da due anni part-time nonostante dei risultati più che incoraggianti in SBK da wild-card (per fare un esempio, fu quinto e primo su Ducati in Gara 2 a Magny Cours), correrà infatti nel campionato IDM con il team 3C a fianco di Xavi Fores.

“Sono contento di restare con questa squadra perché nel 2014, nonostante io mi sia unito a loro a stagione iniziata, abbiamo raccolto dei bei risultati – ha detto Lanzi – Nel progetto ci sono anche dalle 4 alle 6 wild-card nel mondiale, con una Panigale in configurazione ‘full SBK’. Spero di usarle come trampolino di lancio per rientrarvi nel 2016. La squadra corre con passione vera e vuole sempre il massimo, già quest’anno voleva fare sia l’IDM che il mondiale”.

Con la sella lasciata libera da Max Neukirchner, che resta in IDM ma passa a Yamaha sulla nuova R1, ci sarebbe anche posto per un terzo pilota. Lanzi però non bada troppo alla concorrenza, quanto a sviluppare al meglio la moto per il prossimo anno.

“Io mi occuperò solamente della moto che correrà in IDM, Xavi invece lavorerà sulla SBK. Puntiamo entrambi al massimo risultato”.

Articoli che potrebbero interessarti