Bayliss Classic: di traverso con Troy

Parterre di star per la gara di supermotard organizzata dal campione SBK

Share


Troy Bayliss ha smesso da qualche anno con le gare e da qualche mese di fare il tester per la Ducati, ma di stare a casa con le pantofole ai piedi seduto sul divano non ci pensa proprio. L’australiano si è così inventato una gara di Supermotard, la Troy Bayliss Classic che si è svolta questo weekend. Sulla linea di partenza del circuito di Taree sono stati 24 i piloti a schierarsi per correre due manche eliminatorie e la finale. Il tempo non ha aiutato, ma la gara ha comunque richiamato quasi 5mila persone.

Del resto la ‘line-up’ messa in piedi da Troy era di primo piano, con piloti provenienti da MotoGP, SBK, motocross, supermotard, endure, speedway e flat track. Per non dimenticare nessuno vi diamo l’elenco completo: Stephen Gall, David Armstrong, Chris Vermeulen, Jason Crump, Paul Caslick, Josh Brookes, Anthony Gunter, Randy de Puniet, Josh Waters, Troy Herfoss, Shawn Giles, Garry McCoy, Broc Parkes, Barry Cockle, Jamie Stauffer, Chris Watson, Wayne Maxwell, Chris Hollis, Damian Cudlin, Toby Price, Josh Hook, Vaughan Styles, Phil Lovett e naturalmente Troy Bayliss.

Foto di gruppo per i piloti della Troy Bayliss ClassicA vincere questa prima edizione, portandosi a casa un assegno di 2mila 500 dollari australiani, è stato Michael Kirkness, pilota di dirt trak nell'AMA, che ha avuto la meglio nonostante la pista bagnata sullo specialista del supermotard Troy Effors e sul pilota locale Jarryd Oram. Il padrone di casa Bayliss si è fermato ai piedi del podio col 4° posto, mentre Chris Vermeulen è stato costretto al ritiro nella finale.

La sconfitta in pista non ha comunque guastato l’umore di Troy: “è stato bello vedere così tanta gente anche considerando il tempo, penso proprio che questa prima volta sia stato un successo. Sono molto felice anche perché i piloti che ho invitato sono stati molto disponibili con i tifosi e hanno lottato duramente in pista. Sono stato sommerso dai messaggi di supporto dei fan su Twitter e Facebook e sono sicuro che tutti i piloti si sono divertiti. Sto già lavorando per rendere migliore l’edizione del prossimo anno”.

Troy Bayliss con Michael KirknessLa classifica

1. Michael Kirkness

2. Troy Herfoss

3. Jarryd Oram

4. Troy Bayliss

5. Paul Caslick

6. Broc Parkes

7. Jamie Stauffer

8. Damian Cudlin

9. Josh Waters

10. Josh Brookes

Rit. Chris Vermeulen, Josh Hook

Articoli che potrebbero interessarti