Tu sei qui

FTR: una Moto2… da Formula 1

Gino Rea il pilota e Patrick Head, ex Williams, fra i supporter della squadra

Moto - News: FTR: una Moto2… da Formula 1

Share


Se in CRT e in Moto3 la fa da padrone (con rispettivamente 5 e 10 moto),  la FTR in Moto2 dovrà accontentarsi anche quest’anno di una sola moto equipaggiata con il suo telaio. La scorsa stagione la situazione non era stata troppo dissimile, con Simone Corsi a guidare una FTR fin dall’inizio e Alex De Angelis da metà stagione.

Nel 2013 a portarla in pista ci sarà l’ex pilota di Gresini Gino Rea, che correrà per i colori del team ESGP. L’acronimo sta per Ekerold, campione del mondo della 350 nel 1980, e Stigefelt GP, ma fra i supporter del team compare anche un altro nome molto conosciuto, quello di Patrick Head, ex comproprietario della scuderia Williams di Formula 1. Non è dato a sapere quale ruolo ricoprirà all’interno della struttura il famoso tecnico, ma sicuramente la sua esperienza non potrà che essere un valore aggiunto per la squadra.

Articoli che potrebbero interessarti