Rossi e Lorenzo: a Monza la prima sfida

FOTO E VIDEO In pista per il Rally Show anche Dovizioso, Capirossi, Corsi e Corti

Rossi e Lorenzo: a Monza la prima sfida

Non è facile per i piloti stare lontani dalle piste e così in tanti dalle due ruote sono passati alle quattro per il fine settimana del Monza Rally Show. Non poteva mancare Valentino Rossi, veterano della manifestazione che questa volta prende il via su una Ford Fiesta WRC, con Carlo Cassina come navigatore. A condividere il box con lui ci sono gli amici Alessio “Uccio” Salucci e i due fratelli Brivio, Roberto e Davide. Il Dottore non potrà ripetere la battaglia con Loeb che aveva infiammato gli spettatori lo scorso anno, ma troverà molte vecchie conoscenze con cui incrociare le ruote.

Primo fra tutti Jorge Lorenzo, al debutto sul circuito brianzolo alla guida di una Citroen DS3 WRC. Se nei test di Valencia e Aragon la pioggia aveva rimandato il confronto fra i due nuovi compagni di squadra, Monza sarà il teatro della prima “sfida” fra i due. Come sempre dovranno tenere d’occhio un altro motociclista prestato ai rally, Andrea Dovizioso che per un fine settimana sarà compagno di team di Jorge, anche se non è quello ufficiale Yamaha come avrebbe sperato. Uno squadrone quello Media Action, che oltre ai due piloti della MotoGP schiera anche Loris Capirossi, Simone Corsi e Claudio Corti (tutti su Peugeot S2000), oltre allo specialista Piero Longhi.

Ieri si sono svolte le prove libere e questa mattina le ricognizioni. La prima luce verde si accenderà questo pomeriggio alle 16.31, domani la seconda tappa a partire dalle 8.30 e domenica l’ultima alla stessa ora. Chiuderà il weekend, alle 13.30, il Master’s Show, anche quest’anno dedicato a Marco Simoncelli.

Qui sotto il video e una fotogallery della prima giornata.

GUARDA IL VIDEO

 

Articoli che potrebbero interessarti