Tu sei qui

WSS: Sofuoglu quinto, Cluzel in pole

Il francese è il più veloce nelle qualifiche davanti a Parkes e Foret

WSS: Sofuoglu quinto, Cluzel in pole

Una caduta (senza conseguenze) non ha impedito a Jules Cluzel di stabilire il miglior tempo nelle qualifiche della Supersport a Magny Cours. Il francese è stato l'unico a scendere sotto l'1'42" mentre gli altri sono rimasti sopra a cominciare da Parkes e Foret che lo seguono in classifica.

Quarto tempo per Sam Lowes, un altro dei protagonisti della categoria, che ha preceduto Kenan Sofuoglu e Massimo Roccoli, in sella alla Yamaha del team Pata by Martini.

Per trovare un altro italiano bisogna scendere fino al 15° posto dove troviamo Andrea Antonelli (Yamaha), mentre Iannuzzo e Baldolini con le Triumph sono rispettivamente 18° e 19°.

Queste posizioni potrebbero essere improtanti se domani, come sembra, dovesse piovere.

 

I TEMPI DELLE PRIME QUALIFICHE:

1. Cluzel (Honda) 1'41.886 media 155.857 kmh; 2. Parkes (Honda) 1'42.292; 3. Foret (Kawasaki) 1'42.318; 4. Lowes (Honda) 1'42.570; 5. Sofuoglu (Kawasaki) 1'42.613; 6. Roccoli (Yamaha) 1'42.840; 7. Morais (Kawasaki) 1'42.925; 8. Scholtz (Honda) 1'43.136; 9. Quarmby (Honda) 1'43.148; 10. Metcher (Yamaha) 1'43.361; 11. Leonov (Yamaha) 1'43.409; 12. Talmacsi (Honda) 1'43.482; 13. Linfoot (Kawasaki) 1'43.581; 14. Marino (Kawasaki) 1'43.649; 15. Antonelli (Yamaha) 1'43.750; 16. Debise (Honda) 1'44.035; 17. Toth (Honda) 1'44.044; 18. Iannuzzo (Triumph) 1'44.115; 19. Baldolini (Triumph) 1'44.124; 20. Lanusse (Kawasaki) 1'44.242; 21. Tamburini (Honda) 1'44.403; 22. Stamm (Suzuki) 1'44.600; 23. Menghi (Yamaha) 1'44.605; 24. Jessopp (Honda) 1'44.938; 25. Nemeth (Honda) 1'44.963; 26. Lombardi (Honda) 1'45.084; 27. Marrancone (Honda) 1'45.100; 28. Erbacci (Yamaha) 1'45.890; 29. Carr (Honda) 1'45.898; 30. Maurin (Kawasaki) 1'46.569; 31. Praia (Honda) 1'46.663; 32. Polzer (Yamaha) 1'47.074; 33. Blokhin (Yamaha) 1'48.537.

Categoria: 

Articoli che potrebbero interessarti