Stoner non corre a Brno, addio al titolo

Casey volerà domani in Australia per farsi operare la caviglia infortunata a Indy

Share


La notizia è arrivata come una doccia fredda nel caldo mezzogiorno di Brno, mentre i meccanici del suo team stavano ancora sistemando le moto per domani. Casey Stoner non correrà il Gran Premio della Repubblica Ceca, i pochi giorni dall’incidente che l’ha visto sfortunato protagonista a Indianapolis non hanno migliorato le condizioni dell’australiano, anzi le hanno peggiorate. Il Canguro aveva dato prova di grinta e stoicismo negli Stati Uniti, conquistando il quarto posto al termine di una gara eroica. Nella caduta del sabato aveva riportato varie microfratture e la lesione dei legamenti della caviglia destra.

Se subito dopo l’infortunio, stringendo i denti e grazie all’aiuto degli antidolorifici, era riuscito a portare a termine la gara, oggi ha deciso di non prendere parte al GP. Ci ha provato, è volato fino in Repubblica Ceca, ma poi ha deciso di dare forfait. Domani salirà sul primo aereo che lo porterà in Australia, per sottoporsi a un intervento chirurgico.

Con la decisione di non correre questo fine settimana Stoner da definitivamente l’addio a ogni speranza iridata. Attualmente è in terza posizione, con un distacco di 39 punti su Lorenzo. Per questo domenica scorsa aveva deciso di gareggiare, per non fare scappare il suo più diretto avversario. Purtroppo è stato un sacrificio vano, il dolore e le lesioni hanno avuto la meglio, decidendo la fine per la sua ricorsa al terzo titolo in MotoGP.

Casey incontrerà i giornalisti in una conferenza stampa nel pomeriggio. Presto tutti gli aggiornamenti.

Share

Articoli che potrebbero interessarti