Cal Crutchlow proverà a correre

Nessuna frattura, domani potrebbe essere al via del Gran Premio

Share


Cal Crutchlow non si arrende e domani cercherà di partecipare al Gran Premio di casa, sulla pista di Silverstone. Il pilota inglese è caduto alla curva Chapel nei primi minuti dell’ultimo turno di prove libere sbattendo violentemente il piede e la caviglia sinistri. Cal è stato portato all’ospedale di Oxford per tutti gli accertamenti che hanno escluso ogni frattura e i medici sono riusciti a ridurre il gonfiore alla caviglia e al tallone. Crutchlow riesce già ad appoggiare il piede a terra e domani mattina si sottoporrà ad ulteriori analisi. Ci sono buone probabilità di vederlo in gara e anche se non ha disputato le qualifiche potrà comunque partire dal fondo dello schieramento.

Siamo ottimisti sul fatto che Cal possa partecipare al GP – ha detto Hervé Poncharal, boss del team Tech 3 – I dottori ha Oxford non hanno riscontrato nessuna frattura e hanno detto che potrebbe farcela. E’ un grande sollievo perché Cal aveva forti dolori. Speriamo che ce la faccia, già lo scorso hanno non aveva potuto correre qui a causa di un infortunio. So cosa significa per lui questa gara davanti al suo pubblico che ha dato a lui e alla squadra una grossa spinta per tutto il fine settimana”.

Share

Articoli che potrebbero interessarti