SBK: Premiati Hodgson e Crafar

Il britannico e il neozelandese entrano nell'Hall of Fame della Superbike

Share


Ad Assen, prima di gara 1, sono stati consegnati riconoscimenti a due dei piloti più significativi della Superbike, Neil Hodgson e Simon Crafar.

Infront Motor Sports nel quadro delle celebrazione dei 25 anni del Campionato Mondiale Superbike li ha inseriti nella SBK Hall of Fame.

Hodgson, oggi trentottenne, è stato campione del mondo Superbike nel 2003 alla guida di una Ducati. Ha vinto sedici gare, salendo sul podio 41 volte.

Sono state 123 le gare SBK disputate da Simon Crafar (43 anni) che ha gareggiato con Honda e Kawasaki, salendo sul podio dieci volte, mentre la sua unica vittoria l'ha colta in 500 GP a Donington Park. Attualmente è il gestore della European Junior Cup che si disputa nel quadro del Mondiale Superbike.

Share

Articoli che potrebbero interessarti