Primi passi per la Ducati GP12

GALLERY La pioggia ha rallentato le operazioni a Sepang, poi la 'Fenice" è entrata in pista

Share


La prima giornata di test a Sepang è iniziata con molto ritardo: la pioggia notturna, infatti, ha bagnato la pista e si è atteso sino alle 11 della mattina prima di mettere le ruote in pista. Ad un certo punto Colin Edwards, stanco di aspettare, ha lanciato un tweet al connazionale Nicky Hayden, confidando nel suo noto stakonovismo: "dai Nicky, datti da fare, entra ad asciugare l'asfalto".

Poco dopo, comunque, è entrato Franco Battaini per lo shakedown della Ducati GP12 di Valentino Rossi.

La casa di Borgo Panigale ha avvisato lo sparuto gruppo di giornalisti presenti di non allarmarsi qualora la GP12 venga avvistata ferma lungo la pista: fra i test previsti oggi c'è anche quello dello svuotamento del serbatoio!

 

Articoli che potrebbero interessarti