Tu sei qui

Moto2: Simon il più veloce ad Albacete

Due giorni di test per alcuni team, in pista anche Salom con la KTM Moto3

Moto - News: Moto2: Simon il più veloce ad Albacete

Share


Mentre le MotoGP erano divise tra Valencia e Aragon, alcuni team della Moto2 hanno scelto Albacete per continuare i test iniziati lunedì. Non sono però stati molto più fortunati dei “fratelli maggiori”, se mercoledì i piloti hanno potuto girare su asfalto asciutto, nella notte si è scatenato un violento temporale che ha fatto trovare la pista bagnata il giovedì.

Il più veloce nella due giorni è stato il nuovo acquisto del team Italtrans Julian Simon, unico a fermare il cronometro sotto il 1’31”, anche se per un solo millesimo. Alle sue spalle un’altra Kalex, quella di Scott Redding, che ha preceduto Thomas Luthi. Lo svizzero non era l’unico su una Suter, c’era anche Marcel Schrotter, ma non sono stati comunicati i suoi tempi. Quarto Mika Kallio, seguito da Takaaki Nakagami e da Toni Elias, passato al team Blusens Avintia con una Kalex. Ultimi due posti della classifica per la coppia di debuttanti del team Tech 3, Danny Kent e Louis Rossi, che hanno continuato a conoscere la Mistral.

Ad Albacete erano presenti anche due piloti della Moto3. Il vicecampione del mondo Luis Salom è salito per la prima volta sulla KTM ufficiale e il belga Livio Loi sulla Kalex-KTM del team Marc VDS, che nel 2013 sarà presente anche nella classe cadetta.

I tempi

1. Julián Simón (Kalex) 1’30”999

2. Scott Redding (Kalex) 1’31”256

3. Thomas Lüthi (Suter) 1’31”575

4. Mika Kallio (Kalex) 1’31”682

5. Takaaki Nakagami (Kalex) 1’31”885

6. Toni Elías (Kalex) 1’32”075

7. Danny Kent (Mistral) 1’32”533

8. Louis Rossi (Mistral) 1’32”883

Articoli che potrebbero interessarti