Tu sei qui

Moto3, QP : settima pole per Cortese

Phillip Island: Tonucci 10º, Fenati 14º, Antonelli ai box dopo la caduta

Moto - News: Moto3, QP : settima pole per Cortese

Share


I piloti della Moto3 hanno cominciato a fare sul serio a Phillip Island durante la sessione di qualifiche. Come al solito il meteo ha giocato un ruolo importante, con una pioggia leggera a riportare i piloti ai box a metà turno e nuovamente a 10 minuti dal termine. Tempi dunque congelati prima della bandiera a scacchi, con Sandro Cortese ad aggiudicarsi la 7ª pole position stagionale con un tempo di 1'38.334. Fresco di titolo iridato, il tedesco ha fatto la differenza sul circuito australiano. L'unico in grado di contenere il distacco è stato il connazionale Folger (+ 0.393), mentre il resto degli inseguitori non è riuscito ad abbattere il muro dell'1'39. Chiude la prima fila Vazquez, seguito da Kent, Khairuddin, Oliveira, e Sissis.

Maverick Viñales partirà dall'ottava posizione (+ 1.053), mentre l'italiano più veloce è stato Alessandro Tonucci, che ha limato circa 6 decimi al proprio riferimento e chiuso con il decimo tempo, staccato di poco più di un secondo. Un decimo più attardato il suo compagno di squadra Fenati, che scatterà dalla 14ª posizione.

Turno in crescita per Pontone, che è riuscito a portare la sua Ioda Moto3 in 21ª posizione (+ 2.520). Trentesimo Moretti su Mahinda. Ai box la moto di Niccolò Antonelli, che dopo lo spavento per la caduta durante le libere ha gradualmente ripreso conoscenza e memoria, ma è stato trattenuto al centro medico in via precauzionale. Il giovane di Cattolica potrebbe comunque prendere parte al warm-up di domani anche se, in gara, sarà costretto a partire dall'ultima posizione.

Caduti Techer, Rins, e Rodriguez. I tempi della Moto3:

Articoli che potrebbero interessarti