Tu sei qui

D-Air street: l'Air Bag per moto è realtà

Arriva finalmente il rivulzionario Air-bag per le due ruote

Moto - News: D-Air street: l'Air Bag per moto è realtà

Share


Può un vestito essere definito come intelligente? Nel caso di Dainese si. La casa di Vicenza da anni si prodiga nella ricerca su uno dei punti cruciali di chi fa delle due ruote la propria passione, o il proprio mezzo per girare: la sicurezza. Mentre nel mondo delle auto si è coperti da una scocca, in moto si è completamente liberi. E' questo uno dei segreti della passione su due ruote. Il rovescio della medaglia si ritrova nel momento in cui capiti un imprevisto: una disattenzione - propria o altrui - una sconnessione, una rottura e il rischio di incidente sale vertiginosamente. In auto, in caso di collisione, a salvarci ci pensano la scocca della vettura, le cinture di sicurezza e l'air-bag. In moto, al di là dell'abbigliamento tecnico e del casco, non abbiamo nulla che possa difenderci. Ecco quindi l'idea: un Air-bag per chi va in moto, un vestito intelligente. In una sigla? D-air street.

APPUNTAMENTO A ROMA - Per tutti gli appassionati che vorranno assistere alla presentazione ufficiale D-Air Dainese, l'appuntamento è al Dainese Store di Roma, sito in via della Penna, sabato 6 Ottobre, alle ore 17.00. Ospite d'onore il pilota di Moto2 Andrea Iannone.

SINERGIE DIVERSE - Lo studio ha visto la creazione di sinergie tra conoscenze elettroniche, meccaniche e di ergonomia, oltre che sartoriali. Tutto al fine di progettare la sicurezza intorno all'uomo. Il sistema è frutto di 10 anni di studi, più di 5.000 ore di test sull’algoritmo, 30 crash test e più di 150.000 Km di affidabilità su strada.

D-air® è una piattaforma tecnologica caratterizzata da un sistema in grado di rilevare attivamente situazioni di pericolo, gonfiando degli "air speciali" attorno al corpo. Non siamo più noi che impattiamo verso un tradizionale air-bag, quanto semmai quest'ultimo che ci avvolge e ci protegge anticipatamente e intelligentemente in caso di pericolo e, prescindendo dalla nostra percezione e volontà.

IN QUALI CASI SI ATTIVA? - Andiamo più in profondità: l'algoritmpo di attivazione è in grado di riconoscere le condizioni di incidente è, conseguentemente, agire. In caso di impatto, questo è pienamente protettivo nell'arco di 45 millisecondi (Tempo totale di intervento). Per rendervi più chiaro il concetto, Una protezione basata su air bag è efficace contro il primo impatto solo se ha un Tempo Totale di Intervento inferiore a 80 millisecondi. Il D-air invece, nello specifico si attiva con queste tempistiche:

- In caso di impatto contro ostacoli fissi o in movimento di aderenza della ruota anteriore o posteriore seguita da rotolamento del pilota (28ms)

- In caso di caduta per scivolamento (30 ms). Perchè un tempo di attivazione più lungo? Perchè D-air riconosce la violenza della caduta e si attiva se necessario. non interviene, ad esempio, negli urti a velocità inferiori ai 7 km/h.

COSA PROTEGGE? - Il D-air street funziona in sinergia con un paraschiena Dainese, ed è in grado di coprire e proteggere torace, schiena e clavicola. Ciò che colpisce, sono i valori dei test svolti secondo gli attuali standard europei. Per quanto concerne le protezioni dorsali ( EN 1621.2), si è appurato che D-air Street diminuisce la forza trasmessa del 75% rispetto ad un tradizionale paraschiena. Per gli standard di protezione del torace invece (prEN 1621.3/2010), il D-air Street diminuisce la forza trasmessa di più dell'87% rispetto a protezioni composite tradizionali.

COME PROTEGGE? - il D-air Street funziona senza alcun collegamento fisico con il mezzo. E' composto, nello specifico, da un prima sistema installato sulla moto chiamato M-kit, e da un secondo inserito nella giacca, chiamato J-kit, che comunicano senza fili, in Wireless.

- M-KIT - il sistema comprende una coppia di accelerometri triassiali montato sulla forcella;un sensore di scivolata montanto nella zona sottosella; un'unità centrale di elaborazione dei segnali e di gestione e monitoraggio; una CPU, nella quale risiede il software che contiene l'algoritmo di attivazione; una memoria FLASH esterna, ed una FRAM, sempre esterna

- J-KIT - il sistema comprende un sistema pneumatico composto da due sacchi ad alta pressione con un volume totale di 12 litri, e due generatori di gas a tecnologia fredda; un sistema elettronico preposto al dialogo con l'unità centrale e al gonfiaggio; l'alloggiamento della Sim per il riconoscimento del sistema; batterie; pulsante di accensione o spegnimento ed il segnalatore di anomalie e vibrazione.

COME FUNZIONA? - I sensori del M-kit inviano in continuazione i parametri dinamici del veicolo all’unita centrale che li elabora. Quando l’algoritmo di attivazione riconosce le condizioni di incidente previste invia il segnale di attivazione al J-kit che provvede al gonfiaggio tramite due generatori di gas.

La comunicazione tra i due sistemi risulta quindi essere fondamentale: M-kit riconosce il “proprio” pilota ed il passeggero (solo se presente) grazie a due SIM CARD, fornite unitamente al kit, che dovranno essere inserite dall’utente nell’unità elettronica a bordo giacca. L’unità a bordo motociclo comunica costantemente, attraverso due canali radio, con l’elettronica installata a bordo giacca. Questo è importante per la sicurezza dalle interferenze elettromagnetiche che sempre più sono presenti nel nostro ambiente.

QUALI SONO I PRODOTTI D-AIR? - Fondamentalmente ci troviamo di fronte due tipologie di capi da indossare, muniti della tecnologia D-air Street. Il primo, è il prodotto base, chiamato appunto D-Air street. Si tratta di un un gilet che può essere indossato sopra l’abbigliamento normale e quindi particolarmente indicato per l’impiego urbano e gli spostamenti a breve raggio. È dotato di protezione dorsale Wave e, dopo aver superato più di 800 singoli test ha ottenuto la certificazione TÜV SÜD. Il secondo, è una giacca equipaggiata con protettori di spalla e gomito e di un protettore schiena Wave, è inoltre dotata di tasche per l’integrazione del protettore toracico per offrire il miglior livello protettivo disponibile. Anche D-air® Street GORE-TEX, dopo aver superato più di 800 singoli test, ha ottenuto la certificazione TÜV SÜD.

 





Articoli che potrebbero interessarti