Tu sei qui

Moto3, FP3: Khairuddin vola sul bagnato

Il malese batte sul filo di lana Kent e Rins. Tonucci 13º, Fenati 14º

Moto - News: Moto3, FP3: Khairuddin vola sul bagnato

Share


Temperature fredde (16 gradi sull'asfalto) e pista bagnata hanno accolto i piloti della Moto3 scesi in pista ad Aragon per un terzo e ultimo turno di prove libere. A mettersi in lizza per la pole position è stato il solito piccolo gruppo di piloti già in evidenza ieri, con Khairuddin in testa con un tempo di 2'25.069. Il malese ha preceduto Kent per soli 46 millesimi. Ad una manciata di decimi si sono poi piazzati Rins, Cortese, Folger e Oliveira.

Da qui in poi, distacchi più marcati. Binder apre il secondo gruppo a 1.2'' di ritardo, davanti ad Ajo, Marquez e Kornfeil. In 11ª posizione, Maverick Viñales è chiamato ad una prova di forza in qualifica per ridurre le distanze dal capo-classifica Cortese, dal quale lo separano 46 punti.

I piloti italiani hanno mostrato timidi miglioramenti, con Tonucci a fare questa volta da capo-gruppo in 13ª posizione, staccato di 2.2'' dalla vetta. Alle sue spalle, un decimo più lento, si è piazzato il suo compagno di squadra Fenati, decisamente migliorato in queste condizioni dai tempi delle qualifiche del Sachsenring. Praticamente invariata la posizione di Antonelli (18º a 2.4'', ieri era 19º), che in queste condizioni paga a caro prezzo i 12 Kg di zavorra attaccati alla sua Honda-FTR. Ancora in coda i pilota Ioda Pontone (28º) e Morciano (33º e rallentato da una caduta a metà turno che lo ha lasciato dolorante alla mano).

Molte le cadute per le condizioni difficili della pista. A terra Iwema, Oliveira, Martin, Miller, Isaac Viñales, e Salom (lussazione alla clavicola). I tempi della Moto3:

Articoli che potrebbero interessarti