Tu sei qui

Misano? Nella media... per le MotoGP

I dati Brembo sul tracciato romagnolo: decelerazioni tutte molto simili

Moto - News: Misano? Nella media... per le MotoGP

Share


Il circuito di Misano Adriatico intitolato a Marco Simoncelli si prepara ad ospitare questo fine settimana le tre classi del motomondiale. Costruita nel 1972, la pista ha subito varie modifiche nel corso degli anni. Teatro fisso dei GP italiani tra gli anni 80 e 90, Misano è tornata nel calendario MotoGP nel 2007. Nella scorsa edizione era stato Jorge Lorenzo a vincere la gara della classe regina, davanti a Pedrosa, mentre la Moto2 era stata appannaggio di Marc Marquez.

Per quanto riguarda le staccate, il circuito è caratterizzato dalla presenza di frenate tutte mediamente impegnative e tutte con decelerazione comprese tra i -1,3 e -1,4 g per quanto riguarda le MotoGP. Ne emerge un tracciato di media difficoltà sia per quanto concerne l'intensità delle staccate sia per quanto concerne il controllo delle temperature. La staccata più impegnativa è quella della curva della Quercia, dove le mille passano da 288 a 91 km/h in poco più di 250 metri, con un carico alla leva del freno che supera i 5 kg.

Articoli che potrebbero interessarti