Tu sei qui

Mugello: freni roventi alla San Donato

I dati di Brembo: alla prima staccata da 350 a 120 km/h in 6 secondi

Moto - News: Mugello: freni roventi alla San Donato

Share


Quello del Mugello è un circuito non particolarmente impegnativo per il sistema frenante delle MotoGP ad eccezione della prima staccata dopo il traguardo. Si tratta di una frenata molto difficile a causa della velocità elevatissima che le moto raggiungono grazie al rettilineo d’arrivo, che coi suoi 1.141 metri è il più lungo del mondiale.

Prima di inserirsi nella San Donato, le moto in poco più di 6 secondi passano dagli oltre 350 km/h a una velocità di circa 120 km/h. La staccata si “prolunga” per più di 300 metri e i piloti imprimono un carico di quasi 6 kg alla leva. Le altre frenate non sono invece particolarmente impegnative e consentono ai sistemi frenanti di raffreddarsi.

Articoli che potrebbero interessarti