Tu sei qui

BSB difficile per Scassa e Polita

I nostri "soffrono" nel campionato inglese che non li vede protagonisti

Moto - News: BSB difficile per Scassa e Polita

Share


L'occasione della gara inglese del Campionato Mondiale Superbike da lo spunto per un cenno alla partecipazione dei nostri Scassa e Polita al BSB.

La situazione appare difficile con Luca Scassa (foto Courtesy of LondonBikers.com) che, attualmente, è in quattordicesima posizione con la Padgetts Honda. Sono 21 i punti totalizzati dall'aretino, meno sicuramente di quelli che sperava di collezionare e pochi rispetto a quelli totalizzati dal suo compagno di squadra Ian Lowry (52) che gli consentono di essere in quinta posizione. Dopo il 6° e l'8° posto conquistati a Thruxton ci si aspettava di più ad Oulton Park, ed invece, sono arrivati solo un 16°, un 17° ed un ritiro.

Meno bene ancora vanno le cose per Alex Polita che ha, tra l'altro, il difficile compito di portare in pista la debuttante Ducati 1199 Panigale che continua ad accusa qualche problema tecnico. Certamente i sei punti accumulati dal pilota di Jesi sono insoddisfacenti, così come la 22° posizione in campionato. Al 19° posto ed al ritiro di Thruxton hanno fatto seguito due ritiri e un 17° posto ad Oulton Park. Alex spera che già dalla prossima gara di Snetterton (27 maggio) la moto preparata dal team Jentin Doodson Motorsport possa consentirgli, almeno, di entrare nella top ten.

Intanto il campionato vede Tommy Hill - delusione del Mondiale Superbike - in testa davanti a Brookes e Byrne. Da rilevare che gara 1 di Oulton Park è stata vinta dal quarantenne Chris Walker con la Kawasaki, mentre Nori Haga è decimo in classifica assoluta.

La situazione del Campionato (dopo 3 round): 1 T. Hill (Swan Yamaha) p. 98 - 2° J. Brookes (Tyco Suzuki) p. 92 - 3° S. Byrne (Rapid Solicitors Kawasaki) p. 88 - 4° S. Easton (Rapid Solicitors Kawasaki) p. 58 - 5° I. Lowry (Padgetts Honda) p. 52

Articoli che potrebbero interessarti