Tu sei qui

CIV: Barrier (BMW) batte le Ducati

Il francese vince la Stock 1000. Russo fermato dalla gomma nella Stock 600

Moto - News: CIV: Barrier (BMW) batte le Ducati

Share


Anche se doveva essere solo un allenamento in vista della gara mondiale della settimana prossima, il francese Sylvain Barrier non si è tirato indietro ed ha vinto con oltre otto secondi la gara della Superstock del CIV a Monza. Il pilota del team BMW Italia non avuto avversari ed ha lasciato a Simone Saltarelli (Ducati), Ivan Goi (Ducati), Lorenzo Baroni (BMW), Alessio Velini (BMW) e allo svedese Bergman (Kawasaki) lottare per gli altri due gradini del podio, andati, nell'ordine ai piloti Ducati. Dopo tre delle otto gare in programma, la classifica tricolore vede in testa Goi (57 punti) seguito da Saltarelli (53) e dalla coppia Corradi - oggi settimo - e Velini (47).

Sorpresa, invece, nella Stock 600 dove si è registrata la vittoria di Franco Morbidelli (Yamaha) che nel finale ha recuperato il grande svantaggio che aveva accumulato nei confronti di Riccardo Russo, dominatore della gara, penalizzata dalla scelta dello pneumatico da bagnato che nel finale si è molto deteriorato costringendo il pilota del Team Italia a ridurre drasticamente l'andatura. Terzo Manuel Grandi, favorito anche dalle penalizzazioni che hanno colpito piloti come Morrentino (finito decimo). Russo (70 punti), comunque, conserva un grande margine nella classifica tricolore su Morbidelli (41) e Mattia Cassani (33), mentre Luca Vitali, altro pilota del team Italia è quarto (25).

Dalle 14 si disputeranno le altre gare - Superbike, 125 Gp/Moto3 e Supersport/Moto2 - che saranno trasmesse in diretta su Sportitalia 1 (ch. 225 Sky e Digitale Terrestre)  e via internet, in live streaming, sul sito del CIV in collaborazione con Sportube.tv.

Risultati e classifiche complete possono essere consultati sul sito civ.tv

Articoli che potrebbero interessarti