Tu sei qui

SBK: Canepa bene con la Ducati

Il pilota genovese, dopo due giorni di test a Vallelunga, veloce con la 1198 R

SBK: SBK: Canepa bene con la Ducati

Share


Terza uscita con la Superbike per Niccolò Canepa che ha approfittato delle giornate di prova a Vallelunga per continuare il proprio affiatamento con la 1198 R del team Red Devils Roma.

"Avevamo una serie di prove da fare - ci ha detto Andrea Petricca - a cominciare dalle sospensioni Bitubo, casa che ci seguirà direttamente per tutta la stagione, per proseguire con le pasticche SBS, i dischi da 310 mm della Braking. Avevamo, inoltre, la necessità di prendere confidenza reciproca nel nuovo assetto del team che ha visto l'arrivo di un nuovo ingegnere".

C'era soddisfazione in Canepa dopo i poco meno di 70 giri coperti nei due giorni: "Ho tolto molta ruggine dopo quasi un mese e mezzo di inattività, nonostante il freddo. Abbiamo girato poco e non sono ancora al 100% sulla moto ma penso di poter fare bene, visto che a Misano subito dopo la fine del campionato ho girato forte con una moto appena presa".

Canepa ai box di VallelungaIl pilota genovese è reduce da una stagione che lo ha visto nuovamente protagonista in Superstock, dopo un paio di anni poco fruttuosi: "Non so dirti quale obiettivo posso pormi. Sicuramente voglio fare meglio di quello che ha fatto Berger lo scorso anno e vorrei vincere il... campionato dei debuttanti in Superbike che quest'anno saranno molti. Ma punto anche alla classifica assoluta..."

Canepa aveva lavorato molto al collaudo della 1198 R prima di passare alla MotoGP: "Non l'ho trovata molto diversa da quella che avevo lasciato. E questo mi da ulteriore fiducia". Niccolò oltre che nei test privati aveva guidato la Ducati Superbike nei test ufficiali di Vallelunga prima della gara mondiale e nella gara di Brno.

Per il mondiale il pilota del team Red Devils Roma ha già in mente alcuni nomi: "Checa era ad un livello superiore lo scorso anno, ma vedo bene anche Laverty con l'Aprilia. Da seguire, però, anche Marco Melandri con la BMW".

Ora la squadra preparerà le casse per l'Australia dove prenderà parte i test prima della gara d'esordio di Phillip Island.

Articoli che potrebbero interessarti