Tu sei qui

Hayden: scafoide rotto, niente test

Forse non dovrà operarsi, al suo posto sulla GPZero salirà Battaini

Share


Sembrava non avere avuto nessuna conseguenza la caduta in cui era stato coinvolto nella gara di domenica, invece Nicky Hayden ha riportato la frattura dello scafoide della mano destra. L’americano aveva già lamentato dolori ieri ma questa mattina era comunque deciso a salire in sella alla nuova Ducati GPZero. Quando si è recato alla Clinica Mobile per un’iniezione di antidolorifico i medici hanno però subito riscontrato una lesione all’osso e i successivi esami all’ospedale di Valencia hanno confermato la frattura.

Mi dispiace – ha detto Hayden – avrei voluto provare il nuovo telaio. Ho già consultato due medici per sapere se dovrò sottopormi a un intervento o meno. E’ stato un fine di stagione sfortunato per me, ma almeno adesso avrò tempo per ritornare al 100 per cento della forma prima dei test invernali”.

Nicky non proverà neanche domani, al suo posto ci sarà il collaudatore Franco Battaini.

Share

Articoli che potrebbero interessarti