Hayden: chiedo scusa ai ducatisti

"Mi spiace, avrei voluto fare di più. Darò il massimo in gara"

Share


Nicky Hayden è riuscito a migliorare la sua prestazione nelle libere di oltre un secondo e mezzo rispetto al venerdì ottenendo l’ottavo tempo e la partenza dalla terza fila per il suo Gran Premio di casa.

“In qualifica avremmo voluto fare un passo in avanti più consistente rispetto a ieri ma, questa mattina, ho fatto un po’ di confusione e non ho dato il miglior feedback possibile alla mia squadra - ha confessato Kentucky Kid - Per noi questa moto è ancora nuova e abbiamo bisogno di fare più esperienza. In ogni caso alla fine abbiamo ottenuto la terza fila, un piccolo progresso. Le gomme saranno un punto interrogativo perché quelle che preferiamo non siamo sicuri possano durare la gara. Dovremo pensarci bene. Mi spiace un po’ per i miei tifosi e per i ducatisti che avrebbero voluto vederci più avanti in qualifica ma in ogni caso domani daremo il massimo. Pare che sarà più fresco e anche questo potrebbe darci una mano”.

Articoli che potrebbero interessarti