Melandri ancora con Yamaha SBK

Il ravennate rimarrà in Superbike anche la prossima stagione

Share


Marco Melandri ha rinnovato l'accordo con la Yamaha e guiderà la YZF-R1 anche nel Mondiale Superbike 2012.

"Si, il prossimo anno sarò ancora qui" ha rivelato il 28enne ex iridato della 250 . "Dopo aver cambiato quattro moto e quattro team negli ultimi quattro anni sono molto contento di poter costruire qualcosa che duri magari riuscire a farne tesoro poi senza dover ripartire da zero ogni volta."

Alla vigilia del round nove in programma domenica a Silverstone (GB) la Yamaha ha già messo a posto le pedine 2012, visto che Eugene Laverty era già sotto contratto per la prossima stagione.

"Silverstone è un tracciato che adoro, mi piacciono soprattutto le parti veloci. E' molto lungo, difficile e sono convinto che offriremo due grandi sfide agli appassionati della Superbike. Brno è stata fantastica non solo per voi che avete guardato ma anche per noi piloti. Il duello con Max è stato emozionante, mi sono divertito un sacco. E' un vecchietto ma guida ancora fortissimo. E sono convinto che in Gran Bretagna dovremo entrambi fare di nuovo i conti con Carlos Checa e magari anche con qualche sorpresa."

Articoli che potrebbero interessarti