Stoner-Abraham: match al Mugello

Scontro in pista e ai box per i due piloti nei test del Mugello

Share


Scontro in pista e ai box durante i test, protagonisti sul ring del Mugello sono Casey Syoner e Karel Abraham che svestiti in panni di pilota sono entrati in quelli del pugile.

Tutto è iniziato lungo il tracciato toscano, quando Karel avrebbe aspettato Casey per prenderne la scia e potere fare qualche giro dietro all’australiano. Mentre il pilota Honda superava il ceco le carene delle due moto di sono toccate, un grosso spavento e più di qualche graffio su una lato della RC212V.

La cosa non è però finita in pista e appena tornati ai box Karel si è diretto minaccioso nel box dell’HRC. Accuse reciproche, grida e gli uomini delle due squadre a cercare di calmare gli animi ed evitare che il diverbio andasse oltre alle sole parole.

Abraham accusa Stoner di essersi spostato innescando il contatto, Casey accusa Abraham di aspettarlo ripetutamente in pista per farsi trainare. Dopo pochi minuti tutto è tornato alla normalità e il pilota ceco è tornato, ancora infuriato, al proprio box.

Non è la prima volta che in questa stagione il canguro dell’HRC ha qualcosa di ridire sul comportamento degli altri piloti in pista. A Le Mans era stato De Puniet a finire nelle ire di Casey, reo di avere tagliato la pista senza accorgersi del sopraggiungere del pilota Honda.

I tempi alle 12

1. Stoner (Honda) 1’48.533 (giri 17/19)

2. Simoncelli (Honda) 1’48.547 (giri 18/18)

3. Dovizioso (Honda) 1’48.703 (giri 20/26)

4. Pedrosa (Honda) 1’49.015 (giri 25/26)

5. Abraham (Ducati) 1’49.360 (giri 31/32)

6. De Puniet (Ducati) 1’49.525 (giri 23/36)

7. Bautista (Suzuki) 1’49.789 (giri 26/32)

8. Aoyama (Honda ) 1’50.026 (giri 21/28)

9. Barbera (Ducati) 1’50.233 (giri 13/14)

10. Guintoli (Ducati) 1’53.083 (giri 20/21)

11. Kallio (Suter-BMW) 1’56.135 (8/8)

Articoli che potrebbero interessarti