Tu sei qui

Spies: rinnovo del contratto al 2012

Dalla Superbike alla MotoGP Yamaha Motor continua a credere nel texano


Con il primo podio, per Ben Spies è arrivato anche il rinnovo del contratto con Yamaha Motor.

Ben ha firmato un'estensione del contratto che vedrà il texano impegnato come pilota ufficiale Yamaha Factory Racing anche nel 2012.

"Sono molto contento di rimanere parte della famiglia Yamaha - ha detto Ben Spies - e che continuerò in MotoGP anche nel 2012. E' un privilegio per la mia carriera correre per il Team ch eha avuto più successo negli ultimi anni ai massimi livelli di gara. La Yamaha mi ha supportato sia nel campionato del Mondo Superbike che in MotoGP e desidero ringraziarli per ciò che hanno fatto per me, per aver sempre continuato a crederci e per continuare a farlo anche nel 2012. Un ringraziamento speciale a Lin Jarvis e Masahiko Nakajima per il loro appoggio.”

Categoria: 

Articoli che potrebbero interessarti