Fabrizio "E' veramente dura!"

Soddisfatto per il terzo posto il pilota della Suzuki che spera in Miller


E' stanchissimo Michel Fabrizio dopo aver conquistato il podio in gara 2. "Quest'anno è veramente dura! - ha detto il romano - Perdevamo veramente troppo in velocità. Nel passaggio dalla seconda alla terza mi davano moltissimo e mi costringevano a delle staccate da paura per recuperare. Il quarto posto sarebbe andato benissimo, poi è arrivato il terzo e ci ripaga del grosso lavoro che stiamo facendo"

Ora arriverà Miller

"Ho fatto sempre bene su quel circuito e spero di poter continuare. Lì dovremmo avere il supporto anche dal team americano che ci fornirà dei dati che potremo utilizzare. Sarà utile perché quest'anno debbo fare il lavoro tutto da solo e mi manca anche un confronto tecnico con un altro pilota"

Diverso da quello che hai avuto con Haga in pista

"Con Nori ci conosciamo bene... Ci siamo dati una sportellata alla staccata prima della variante che non so proprio come sono rimasto in piedi!... Ma nulla di scorretto: fa parte delle corse. E poi c'è la soddisfazione del terzo posto, vale molto per noi"

Articoli che potrebbero interessarti

 
Privacy Policy