BMW sfida Aprilia a Monza

Corser il migliore stamattina, ma in pole c'è Haslam davanti a Biaggi


Leon Haslam e Max Biaggi non sono riusciti a migliorare i tempi realizzati nella prima sessione di qualifiche disputate ieri ma hanno comunque mantenuto le prime due posizioni nella graduatoria.

Una BMW ha, comunque, realizzato il miglior tempo nella seconda sessione ed è quella di Troy Corser confermando così il grande potenziale della moto tedesca su questa pista. E se inseriamo in questo discorso anche Ayrton Badovini con la moto del team BMW Italia (oggi terzo e alla fine quinto assoluto), è possibile prevedere che la S 1000 RR sarà in lizza, almeno, per il podio.

Una Kawasaki occupa il quarto posto ed è quella di Joan Lascorz, mentre le due Yamaha (sesta e settima rispettivamente con Laverty e Melandri) sono forse un po' più indietro rispetto alle attese.

Carlos Checa nelle ultime battute ha fatto un balzo in avanti, passando dalla 14° alla 10° posizione, preceduto anche da Jonathan Rea e Nori Haga. Molto indietro Michel Fabrizio, solo quattordicesimo.

Restano fuori dalla Superpole Ruben Xaus, Roberto Rolfo, James Toseland - che forse rinuncerà alla gara - Mark Aitchison e Fabrizio Lai.

Alle 15 scatterà dopo un'altra sessione di libere, la Superpole.

Articoli che potrebbero interessarti

 
Privacy Policy