Checa:"Una sfida tra me e Monza"

AUDIO Lo spagnolo aggiunge ulteriore suspense alla gara di domenica

Checa:"Una sfida tra me e Monza"

Lo aveva previsto ma forse il quattordicesimo tempo è al di sotto delle sue previsioni. Carlos Checa, però, ha fatto una lunga riunione con i suoi tecnici e sembra aver trovato alcune soluzioni per tentare di risalire la classifica.

"E' una pista che non mi piace molto - ci ha detto Carlos - e non sono riuscito mai a  fare bene. Ho provato molte cose ma nessuna mi ha soddisfatto completamente. Ogni soluzione mi ha dato dei vantaggi in alcune parti del circuito ma non mi ha consentito di ottenere il risultato sul giro completo".

Già ti arrendi?

"Assolutamente no. La gara è molto lunga e noi da metà distanza facciamo bene sempre. Speriamo che con la gomma scelta riesca a farlo anche domenica".

Le quattro cilindri sono però molto avvantaggiate

"Guardando i tempi è evidente. I migliori hanno moto di quel tipo. Ed a me da fastidio non essere con loro".

Tiferai per Haslam e compagnia, piuttosto che per Biaggi?

"Non è il momento di pensare al campionato: è troppo presto. Per me Monza è una sfida personale: non sono mai riuscito a fare bene e penso alla gara di domenica come fine a se stessa. E' una questione tra me e questa pista".

Ai primi della settimana, Battaini ha provato la nuova 1200 che correrà l'anno prossimo, quando la proverai?

"Era un primo test e sembra che i riscontri siano buoni. Ma io non voglio pensare al prossimo anno, devo essere concentrato su quello che stiamo facendo ora".

ASCOLTA L'AUDIO

{mp3}2011/04_SBK_MONZA/checanew{/mp3}

Audio: 

Articoli che potrebbero interessarti

 
Privacy Policy