Biaggi: "Checa il mio rivale"

Il romano poco soddisfatto del risultato delle qualifiche dove è finito quarto


E' indecifrabile lo stato d'animo di Max Biaggi al termine delle prove ufficiali che lo hanno visto stabilire il quarto tempo con un distacco di 432/1000 da Carlos Checa autore del miglior crono.

"E' evidente che abbiamo ancora un bel po' di lavoro da fare qui. - ha detto Biaggi - Abbiamo provato diverse soluzioni per risolvere i problemi con il freno motore e con il chattering che si è presentato molto sviluppato Ho addirittura provato a cambiare moto, utilizzando tutte e due quelle che ho a disposizione ma non ho ancora visto grandi progressi".

La situazione per Max non è poi del tutto nera: "Abbiamo un passo abbastanza buono ma quando spingo vengono fuori i problemi"

Come aveva dichiarato anche dopo i test per il campione del mondo, l'avversario numero uno è Checa "In questo momento Carlos è molto avvantaggiato rispetto a noi. Ma non posso guardare in giro gli altri ma devo occuparmi di quello che succede nel mio box e cercare di tirare fuori il massimo da quello che ho".

Articoli che potrebbero interessarti