Tu sei qui

IL LIBRO: Lazzarini, dietro le vittorie

A scrivere è Enzo, il fratello, fermato dal destino sulla via della gloria

Moto - News: IL LIBRO: Lazzarini, dietro le vittorie

Share


Il nome Lazzarini evoca negli appassionati di motociclismo il pilota Eugenio, tre volte iridato nelle piccole cilindrate (1978, 1979 e 1980), otto volte secondo, quattro volte campione italiano.

Lazzarini però di nome fa anche Enzo, il fratello più giovane, una promessa del motociclismo italiano stroncata da un terribile incidente, a Vallelunga, il 12 novembre del 1969, alla vigilia del suo compleanno.

In seguito alle ferite Enzo perderà entrambe le braccia, ma non per questo si arrenderà.

"L'entità di un problema sta nella forza che uno ha per superarlo", scrive. E poi prosegue in un libro "Lazzarini, storie di uomini, pensieri, vittorie, emozioni, lucido, tesissimo, che ci riporta immediatamente al motomondiale dei tempi eroici. Quando contava vincere, non guadagnare, e correre era veramente una fatica, anche fisica. Ma non in sella alla moto, bensì prima, per trovare il denaro per correre, per preparare i mezzi.

Alla fine è proprio vero: "Lazzarini riposa mentre corre".

Da leggere.

Il libro è edito da Giogio Nada e costa 18 Euro.

www.giorgionadaeditore.it

Articoli che potrebbero interessarti