Tu sei qui

A Phillip Island non si frena

I dati di Brembo: la pista australiana è la meno impegnativa per i freni

Moto - News: A Phillip Island non si frena

Share


I 4.448 metri di Phillip Island impegnano molto poco i freni delle MotoGP, tanto che Brembo lo considerara il circuito meno pesante per gli impianti frenanti, con una sola staccata impegnativa. Il tempo medio speso in frenata sul totale del giro è del 13 per cento e nella frenata più impegnativa i piloti passano da 255 a 105 Km/h in poco più di 220 metri e 6 secondi.

Articoli che potrebbero interessarti