Tu sei qui

Marquez, debutto in MotoGP a Valencia

Lo spagnolo guiderà la RC212V, ufficialmente un premio alla stagione in Moto2

MotoGP: Marquez, debutto in MotoGP a Valencia

Share


Marc Marquez salirà in sella alla Honda RC212V alla fine della stagione, a Valencia, il 9 novembre. Il test, ufficialmente, sarà solo un premio per il giovane pilota approdato alla Moto2 con il titolo della 125 ottenuto con dieci vittorie e 12 pole.

Marquez, che ha iniziato la stagione nella nuova categoria con tre zero in classifica, ha vinto la sua prima gara in Moto2 il Francia, a Le Mans, con una crescita irresistibile che gli ha regalato  ben sette vittorie e nove podi, più di ogni altro pilota in pista. Ciò lo ha portato in scia al leader del campionato, Stefan bradl, dal quale ora lo dividono appena 6 punti. Un risultato che, con quattro gare ancora a disposizione, fa di lui il candidato al titolo.

Ciononostante il suo manager, Emilio Alzamora, ex iridato nella 125 nel 1999, ha a più riprese affermato che Marquez non ha per il momento intenzione, anche in caso di conquista del secondo titolo, di salire subito in MotoGP.

Le cose però potrebbero cambiare qualora, proprio a Motegi, Andrea Dovizioso decidesse di lasciare la Honda (team LCR) per la Yamaha (team Tech3). In questo caso infatti si libererebbe una RC213V ufficiale per il prossimo anno. E c'è chi dice che per il minuto Marc sarebbe meglio fare un anno di apprendistato nel 2012, anche perché in questo caso si ritroverebbe a poter correre nel team ufficiale HRC - la regola del rookie è ancora in vigore - fin dal 2013.

 


Articoli che potrebbero interessarti