Tu sei qui

Indy: lento e con facili frenate

I dati forniti da Brembo per il dodicesimo appuntamento del motomondiale

Moto - News: Indy: lento e con facili frenate

Share


Particolarità rilevante dell’Indianapolis Motor Speedway è il layout piuttosto lento e stretto che si percorre in senso antiorario. L’asfalto è stato rifatto recentemente ma il fondo stradale rimane molto insidioso. Nonostante questo, non è una pista particolarmente impegnativa per i freni.

La frenata più impegnativa è quella alla prima curva, dove i piloti della MotoGP dopo il rettileneo dell'arrivo passano da 325 a 165 Km/h in poco meno di 300 metri.

Articoli che potrebbero interessarti