Tu sei qui

Ipotesi Byrne per la Honda

Il team Castrol sta cercando il sostituto di Rea per Brno (e forse Silverstone)

Moto - News: Ipotesi Byrne per la Honda

Appena ricevuta la notizia della indisponibilità di Jonathan Rea anche per la gara di Brno, i responsabili della Honda Europa del team Castrol si sono messi alla ricerca di un possibile sostituto.

"Non è facile - ci ha detto Carlo Fiorani, responsabile sportivo della Honda Europa - perché tutti i migliori hanno già contratti in essere e stanno correndo in altri Campionati. C'è poi l'importante aspetto degli sponsor che potrebbero essere diversi da quelli del nostro team nel Mondiale Superbike".

La scelta comunque sembra concentrata solo tra i piloti che corrono già con la Casa giapponese: "Abbiamo contattato i nostri più importanti team che gareggiano in campionati di alto livello un po' in tutto il mondo ed ora attendiamo risposte".

Tra i papabili, quello che sembra avere maggiori possibilità pare essere Shane Byrne che corre con successo nel BSB inglese con il team HM Plant. Il britannico conosce già la pista di Brno e potrebbe ben figurare nella Repubblica Ceca.

Anche Alex Lowes - fratello del pilota che corre nel mondiale Supersport, Sam - ha qualche possibilità, visto che corre sempre nel campionato inglese per i colori del team WFR.

Nel taccuino Honda anche Steve Plater e Johnny McGuinness, ambedue esperti della Superbike, che corrono nel Mondiale Endurance con il team TT Legends.

Nell'elenco troviamo anche Karl Muggeridge che sta disputando il campionato tedesco IDM.

Infine, ma non ultimi i piloti che corrono nel campionato australiano, vale a dire il due volte campione ASBK Jamie Stauffer e Wayne Maxwell.

Una decisione verrà presa, quasi certamente entro martedì prossimo per consentire al pilota prescelto di prendere contatto con la squadra.


Articoli che potrebbero interessarti