Tu sei qui

Giugliano (Ducati) davanti alle BMW

Il romano precede tre moto tedesche e punta al bis dopo Assen

Moto - News: Giugliano (Ducati) davanti alle BMW

Davide Giugliano (Ducati) ha strappato la pole position alle BMW, che dopo aver vinto domenica scorsa nella seconda prova del CIV, puntano ad un altro successo sul circuito di Monza.

Ad una nuova vittoria, dopo quella conquistata ad Assen nella prima prova della FIM Cup Superstock, punta anche Giugliano e la lotta sarà decisamente aperta, anche perché le BMW potrebbe tentare il gioco di squadra. Infatti, oltre a Sylvain Barrier e Lorenzo Zanetti (rispettivamente secondo e quarto) con le moto del team italiano, c'è anche quella privata di Michele Magnoni che oggi - come domenica scorsa - si è infilato tra le S 1000 RR ufficiali.

Non molto lontano dai primi troviamo la prima delle Kawasaki, guidata da Bryan Staring (che corre per il team Pedercini), che ha stabilito il quinto tempo davanti alle Ducati di Baroni e Petrucci.

Hanno deluso nelle qualifiche le Honda, la prima delle quali è 12° con Andrea Antonelli, ma ci hanno già abituato a delle piacevoli sorprese. Solo 17° Niccolò Canepa che evidentemente non riesce a ritrovare il filo della sua classe che non dovrebbe essere scomparsa ma solo...appannata. Indietro anche Andrea Boscoscuro con la Ducati (21°).

Articoli che potrebbero interessarti

 
Privacy Policy