Tu sei qui

SBK: Pericolo volatili

I test collettivi interrotti tre volte per la presenza di uccelli a bordo pista

Moto - News: SBK: Pericolo volatili

Share


L'Australia, si sa, è un paese molto vasto pieno di vegetazione ed i animali. Anche i l circuito di Phillip Island non sfugge a questa regola e intorno al tracciato ci sono ampie distese di campi coltivati. Addirittura al centro della pista c'è un laghetto.

Nel corso dei test collettivi di lunedì e martedì scorsi è stata esposta per tre volte la bandiera rossa a causa della presenza di volativi e di una tartaruga ai bordi della pista.

Padroni indisturbati del territorio per gran parte della stagione, gli animali - forse anche disturbati dal rumore - si sono avvicinati all'asfalto consigliando di fermare le prove per evitare problemi ai piloti (e ai volatili).

Vedremo dal pomeriggio di oggi (ore 15 locali, 5 del mattino italiane) quando cominceranno le prove dei Campionati nazionali, quale sarà la situazione. Cacciatori... astenersi!

Articoli che potrebbero interessarti