Tu sei qui

SBK: Debutta la TV onboard

Provate nei test di Portimao le telecamere che debutteranno a Donington

Moto - News: SBK: Debutta la TV onboard

Share


Il Campionato Mondiale Superbike compie un ulteriore passo avanti nella spettacolarizzazione delle sue gare, già di per sè molto avvincenti. Dalla seconda gara della stagione, infatti, debutteranno le telecamere on board.

"Adotteremo una tecnologia sviluppata all'interno da parte di Infront Italia. - ci ha detto Fabrizio Civirani, Executive TV Producer e regista televisivo - Abbiamo presentato delle linee in merito alla sicurezza e alla visibilità che sono state sviluppate acquistando tecnologia da società specializzate del settore tra le più avanzate. L'engineering, poi, è stato sviluppato all'interno di Infront, in collaborazione con professionisti del settore e con il Politecnico di Milano".

Due saranno le telecamere che saranno montate su otto moto, sette in rappresentanza dei top ten e una a rotazione tra le altre squadre. Il peso totale del tutto è di circa 1,2-1,3 kg.

"Siamo molto contenti del test - ha proseguito Civirani - perché il risultato è stato inaspettato. Abbiamo infatti registrato l'assenza di vibrazioni e di interferenze radio. Ora aspettiamo di provare con tutte le telecamere".

Questa sarà soltanto la prima fase "Con il Politecnico stiamo considerando la possibilità di costruire e sviluppare delle telecamere ancora più avanzate e soprattutto con una migliore visibilità".

Articoli che potrebbero interessarti