Tu sei qui

TV: Meglio le repliche della diretta

Su Italia 1 748.000 spettatori alle 7 di mattina e 2.313 per la riproposizioneIl GP di Australia, 16esimo appuntamento con il Motomondiale 2010, ha fatto registrare un buon risultato nonostante il titolo MotoGP già assegnato

Moto - News: TV: Meglio le repliche della diretta

Share


Il Gp di Australia, 16esimo appuntamento con il Motomondiale 2010, ha fatto registrare un buon risultato per Italia 1, nonostante sia già stato assegnato il titolo di Campione del Mondo 2010 allo spagnolo Jorge Lorenzo.

Bene la gara della classe MotoGP: la brillante performance di Casey Stoner – che si è aggiudicato il gradino più alto del podio – e il terzo posto di Valentino Rossi – dopo un’accesa bagarre fino all’ultima curva con Nicky Hayden - hanno conquistato il 31.19% di share sul target commerciale (748.000 telespettatori), con picchi del 36.36% di share sul target commerciale e 1.048.000 telespettatori totali.

Sempre su Italia 1, la classe Moto2 ha raggiunto il 16.67% di share sul target commerciale (134.000 telespettatori); la classe 125 ha ottenuto il 7.01% di share sul target commerciale (73.000  telespettatori).

Buon risultato anche per le repliche delle gare: la riproposizione della gara della classe MotoGP ha realizzato 2.313.000 telespettatori con il 12.98% di share sul target commerciale; la classe Moto2 ha raggiunto il 9.48% di share sul target commerciale (862.000 telespettatori); la classe 125 ha conquistato il 6.38% di share sul target commerciale (461.000 telespettatori).

Articoli che potrebbero interessarti