Tu sei qui

Moto2: ancora De Angelis

Nel warm-up, Alex precede la sorpresa australiana Maxwell

Moto - News: Moto2: ancora De Angelis

Share


Un attimo di smarrimento, e poi tutti alla ricerca di qualche informazione sul signor Maxwell, che si è concesso il lusso di regolare, nel warm-up Moto2, gente come Elias e Luthi. Il ragazzo è australiano, ha 27 anni, grande esperienza a Phillip Island ed è stato schierato in luogo di Lamborghini dal team Matteoni (Lambo è assente perché impegnato nel tentativo di conquista del titolo italiano SuperSprot, oggi pomeriggio).

E Maxwell la propria esperienza l’ha fatta valere; solo De Angelis, che in questo weekend appare molto in palla, ha fatto meglio di lui, mentre un pallido sole riscaldava l’asfalto ed asciugava, almeno in parte, la pista. Considerando che De Angelis ha passaporto sammarinese, sono tre gli italiani nei primi quindici, con De Rosa ottavo, Corti undicesimo,corsi quindicesimo. Sottotono Iannone, giù in diciannovesima piazza.

Articoli che potrebbero interessarti