Tu sei qui

Moto2 FP2: Redding precede Iannone

De Angelis terzo. Pochi millesimi separano l'inglese ed i due italiani.

Moto - News: Moto2 FP2: Redding precede Iannone

Share


Siamo lì-lì. Battaglia sul filo dei millesimi, tra Redding, Iannone e De Angelis per ottenere il miglior tempo nella seconda sessione di prove libere, Classe Moto2.

L’ha spuntata l’inglese , in un clima che, probabilmente, gli ricorda assai quello di casa sua, nelle Midlands. Gli italiani, però, lo incalzano dappresso: Iannone è staccato di appena 57 millesimi, e De Angelis di settantadue.

Come sempre accade nella categoria, distacchi limitatissimi anche a lungo raggio: diciassette piloti sono compresi in meno di un secondo,e la cosa racconta abbastanza bene la peculiarità della categoria, combattutissima. Tra gli altri italiani, Corti è ottavo, a nemmeno mezzo secondo, e poco oltre ecco Corsi e Rolfo, rispettivamente undicesimo e dodicesimo. Il primo dei due, che ieri era stato protagonista di una brutta caduta, ha ottenuto in serata il responso delle radiografie, che hanno sciolto le riserve: nessuna frattura, né al polso, né alla caviglia destri. Rimane il dolore,soprattutto all’arto inferiore.

 

Articoli che potrebbero interessarti