Tu sei qui

De Angelis: "Bene i test a Misano"

Due giorni di test per il Team Scot dopo il disastro di Le Mans

Moto - News: De Angelis:

Martedì e giovedì il pilota del Team Scot è sceso in pista con la sua Force GP210 per fare il punto della situazione e cercare di intraprendere, insieme a tecnici e ingegneri, la strada giusta per la risoluzione dei problemi emersi negli ultimi appuntamenti mondiali.

La sessione più proficua è stata quella di martedì mentre giovedì è arrivata la pioggia permettendo ad Alex di portare a termine solamente pochi giri di pista. I test si sono rivelati molto utili per tracciare la via da intraprendere e le modifiche da apportare alla moto in previsione del Gp d´Italia, in programma dal 4 al 6 giugno sugli affascinanti saliscendi del Mugello.

"Abbiamo girato - ha detto De Angelis - praticamente solo nella giornata di martedì perché giovedì abbiamo avuto un problema elettrico alla moto che speriamo di risolvere prima del Mugello. A tal proposito, infatti, arriveranno delle parti di un altro costruttore che dovrebbero aiutarci".

Quindi a che punto siete?

"A mio parere abbiamo intrapreso la strada giusta decidendo di cambiare totalmente direzione per trovare certezze di affidabilità e prestazione che al momento mancano. I test sono stati positivi, abbiamo provato anche una nuova forcella anteriore che sembra dare qualche risposta più convincente, specialmente dove l´asfalto è un po´ rovinato. Questi due giorni sono serviti per fare il punto della situazione prima del Mugello e per capire dove dobbiamo intervenire al più presto e dove, invece, ci vorrà più tempo per fare bene le cose senza affrettare i tempi."

Cosa ti aspetti dal Mugello, per voi sarà una gara importante.

"Mi aspetto finalmente una bella gara perché credo che ora la moto si guidi veramente bene. Se al Mugello le novità daranno i frutti sperati sulla velocità di punta, caratteristica che sul tracciato toscano è fondamentale, sicuramente saremo lì per dire la nostra".

{loadposition adsense}

Articoli che potrebbero interessarti

 
Privacy Policy