You are here

Blogs

Superbike e MotoGP divisi, regolamenti stabili, ecco ciò di cui abbiamo bisogno per crescere. In arrivo grazie a Bridgepoint


Credo che a questo punto del campionato mondiale MotoGP la Dorna debba assolutamente prendere in mano la. situazione perché stiamo ormai andando verso una lenta agonia. Sicuramente la decisione di Valentino Rossi di restare ancora due anni non è altro che una notizia più che positiva ma non è sufficiente a risolvere tutti quanti i problemi. Pare che finalmente a partire da 2014 i due campionati maggiori esistenti saranno finalmente divisi per quanto riguarda la parte tecnica. Il mondiale superbike, sicuramente più spettacolare, diventerà una specie di stock 1000cc.