SBK, Francesco Cocco nel CIV Superbike 2021 con il Team B-Max BMW

La prossima stagione Francesco Cocco e il B-Max Racing Team effettueranno il salto nella Superbike tricolore dopo l'avventura nel National Trophy e guiderà la BMW M1000RR 

Share


Ci sarà anche Francesco Cocco al via del CIV Superbike 2021. Conclusa la positiva parentesi nell'ambito del National Trophy 1000, il pilota romano correrà nuovamente nel B-Max Racing Team dove avrà l'opportunità di guidare la nuovissima BMW M1000RR. Un gradito ritorno a distanza di alcuni anni dall'ultima volta, condizionato (inevitabilmente..) dall'entrata in vigore della 'regola under 25' nel trofeo nazionale.

Sodalizio consolidato nel tempo

Dai trascorsi nel CIV 125 GP, CIV ed Europeo SuperStock 600 e CIV SuperSport 600, le strade dell'orginario di Alatri e del B-Max Racing Team si sono incrociate sul finire del 2018. Reduce da un periodo in chiaroscuro, la formazione capitanata da Massimo Buna ha saputo restituirgli la voglia di mettersi in gioco e competere ad alti livelli. Assolutamento rigenerato dall'eccellente biennio vissuto nel National Trophy 1000, in vista del 2021 il binomio ha deciso di effettuare il definitivo salto nella top class del Campionato Italiano Velocità. Una risoluzione influenzata da numerosi fattori, in primis dal desiderio di rivalsa di Cocco, ma soprattutto dal divieto di gareggiare nel NT per i più veloci: stando così le cose, non avrebbe potuto prendervi parte in quanto idoneo alle prerogative della regola.

Ritorno nel CIV SBK

Malgrado alcune indiscrezioni circolate nelle scorse settimane, Francesco Cocco tornerà nella Superbike tricolore in seguito alla precedenti (brevi..) esperienze nel 2016 e 2018, entrambe tra i ranghi del The Black Sheep Team. Lasciato alle spalle un pesante infortunio, adesso egli è carico per stupire ove possibile lontano dai riflettori. In attesa dei primi test pre-season, il percorso di crescita del 25enne avverrà in sella all'inedita 'arma' della Casa di Monaco di Baviera: la M1000RR, moto osservata speciale in questo 2021. Supportato a pieno regime da SS Lazio Motociclismo, i presupposti per fare bene ci sono tutti.

GRIGLIA PROVVISORIA CIV SBK 2021:

Nuova M2 Racing: Riccardo Russo, Flavio Ferroni, Alex Bernardi
Broncos Racing Team: Agostino Santoro, ??
CherryBox24 Guandalini Racing: Ayrton Badovini, ??
Althea Racing Team: Lorenzo Gabellini
Tutapista Corse: Andrea Mantovani
Scuderia Improve Firenze Motor: Luca Vitali
DMR Racing: Alessandro Delbianco, Alessandro Andreozzi
B-Max Racing Team: Francesco Cocco
Barni Racing Team: ??, ??
Penta Motorsport: ??
ZPM Racing: ??

Articoli che potrebbero interessarti