MotoGP, Barcellona: è già sfida Mondiale con mezzo paddock in pista!

VIDEO - In azione sul tracciato catalano, ma con le moto stradali, i fratelli Pol e Aleix Espargarò, Miller, Zarco, Rins, Nakagami, Quartararo e qualche intruso Superbike

Share


Il Mondiale scatterà a fine marzo in Qatar, ma i piloti non hanno la minima intenzione di rimanere fermi, anche perché tra due settimane ci saranno i primi test del nuovo anno. In vista dell’appuntamento di Losail, diversi protagonisti della classe regina hanno pensato bene di scaldare i motori, tanto da essersi dati appuntamento sul tracciato di Barcellona.

In una giornata baciata dal sole, ecco quindi in azione con la Ducati V4S Jack Miller e Johann Zarco, mentre in sella all’Aprilia RSV4 Aleix Espargarò. A questi tre si aggiunge poi Fabio Quartararo con la Yamaha R1, così come Pol Espargarò e Takaaki Nakagami con le Honda, senza scordarsi di Alex Marquez. Nel box di Pol sono tra l’altro presenti ben due Honda, ovvero la RC213V stradale e la CBR 1000 RR-R.

D’altronde, visto il regolamento che non consente l’utilizzo delle MotoGP al di fuori dalla giornate previste dai test, i piloti non hanno altre opportunità.

Come visto l’elenco è lungo e alla lista si aggiunge anche il campione del mondo, Joan Mir, così come il suo compagno di squadra, Alex Rins. E che dire poi dell’iridato Moto3, Albert Arenas, al quale segue Tito Rabat con la Panigale V4S e Ana Carrasco con la Kawasaki. Insomma, il piatto è ricco, anche se non si tratta di un classico weekend di gara. 

Durante la giornata, i piloti in azione a Barcellona, si sono raccolti in pit lane per osservare un minuto di silenzione in memoria di Fausto Gresini. 

Al seguente link (clicca QUI), ecco un video dei piloti in azione sul tracciato del Montmelò. 

Articoli che potrebbero interessarti